Avrà luogo venerdì 6 dicembre 2019, alle ore 18:30, presso la sede del Centro di formazione EduVita di Lecce (via Principi di Savoia 16), la presentazione del volume Epistolario di Verri e del Premio Antonio Verri. Presenteranno il volume ed il concorso Giovanni Pranzo Zaccaria, presidente del Premio, e Silvia Cazzato, giornalista.

L’Epistolario, a cura di Fernando Bevilacqua, Emanuele Larini, Maurizio Nocera e Giovanni Pranzo Zaccaria (Ed. Oltretutto Libri), raccoglie la corrispondenza del poeta e operatore culturale originario di Caprarica (scomparso prematuramente nel 1993) con innumerevoli esponenti della cultura e della società italiana e straniera a lui coevi offrendo uno spaccato della vita di quegli anni e della modalità con cui Antonio Verri svolgeva il suo ruolo di appassionato e creativo promotore culturale.

Il concorso, il cui bando è scaricabile dal sito https://www.onboardpremioverri.com/, è nato poi con l’intento di ricordare Antonio L. Verri e allo stesso tempo di farlo conoscere alle

nuove generazioni. Il premio rappresenta dunque una maniera per celebrare l’ingegno poliedrico e lo spirito irriverente di Verri, cantore indiscusso del mondo contadino salentino e dei valori genuini della cultura rurale.

Con la produzione, attraverso l’adesione al concorso, di fotografie, videoclip, opere pittoriche e testi narrativi o poetici, si intende dunque veicolare il ricordo di Antonio Verri, ma anche e soprattutto incoraggiare nei ragazzi la riscoperta autentica della propria terra e dell’amore per essa.

Per ulteriori informazioni contattare EduVita al numero 3756456493.